Fazzolari, inconsueto il rinvio a giudizio di Delmastro

"Non ci sono le condizioni per un suo passo indietro"

"È inconsueto un rinvio a giudizio quando il pubblico ministero chiede il non luogo a procedere". Lo dichiara il sottosegretario all'Attuazione del programma Giovanbattista Fazzolari, a proposito di quanto deciso dal gup di Roma per il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro. "Sono certo che Delmastro riuscirà a dimostrare l'infondatezza dell'accusa che gli viene mossa", aggiunge Fazzolari, interpellato dall'ANSA, precisando che "con un rinvio a giudizio così inconsueto non ci sono le condizioni per un passo indietro".