Giovedì 18 Aprile 2024

Europa League: 3-1 allo Slavia, il Milan ai quarti

Cechi ancora in 10, compito facile per i rossoneri

Il Milan si è qualificato per i quarti di finale dell'Europa League eliminando lo Slavia Praga. Dopo il 4-2 all'andata a San Siro, i rossoneri si sono imposti per 3-1, conquistando così il pass. Quasi subito il Milan ha perso Maignan per un infortunio ad un ginocchio, al suo posto Sportiello, ma come successo all'andata la squadra di Pioli si è trovata in vantaggio numerico per l'espulsione di Holes dopo un fallo su Calabria, con l'arbitro richiamato al video. Poco dopo la mezz'ora, il Milan ha sfruttato la situazione segnando con Pulisic, Loftus Cheek e Leao prima dell'intervallo. Nel finale di gara il gol della bandiera dei cechi con Jurasek