Martedì 16 Aprile 2024

Elezioni in Galizia, Pp conferma la maggioranza assoluta

Secondo gli exit poll di Gad3 per Tve

Elezioni in Galizia, Pp conferma la maggioranza assoluta

Elezioni in Galizia, Pp conferma la maggioranza assoluta

Il Partito Popolare avrebbe ottenuto fra 39 e 41 deputati alle elezioni in Galizia, vincendo la maggioranza assoluta sui 75 seggi dell'assemblea regionale, secondo gli exit poll di Gad 3 per Tve. Il Blocco nazionalista galiziano (Bng) la forza di sinistra della candidata Ana Ponton, otterrebbe fra i 25 e i 26 seggi, mentre la terza forza politica, i socialisti del PSdeG otterrebbe fra i 9 e i 10 seggi. Secondo gli exit poll di Gad 3 per TVE, confermati anche dagli altri sondaggi a chiusura delle urne, il Pp che nel 2020 aveva ottenuto 42 seggi, con il governatore uscente Alfonso Rueda manterrebbe la quinta maggioranza assoluta consecutiva. Il Bng registrerebbe un importante balzo in avanti, passando dai 19 seggi del 2020 agli attuali 25/26. Mentre il PSdeG cade dai 14 deputati che aveva nella passata legislatura a 9/10. Entrerebbe nella camera galiziana per la prima volta con un deputato la lista locale Democracia Ourensana, mentre restano fuori Sumar e Podemos, che si sono presentate separate alle urne dopo il divorzio della coalizione di sinistra, e il partito di estrema destra Vox, che non supererebbero la soglia di sbarramento del 5%.