Electrolux, 'in Italia ci saranno 373 eccedenze'

Lo ha comunicato la multinazionale ai sindacati

Le eccedenze del gruppo Electrolux, in Italia, complessivamente, in tutti gli stabilimenti, sono di 199 operai e 174 impiegati, per un totale di 373 addetti. Lo apprende l'ANSA da Roberto Zaami, segretario Uilm di Pordenone, che sta partecipando all'incontro-fiume con i vertici italiani della multinazionale svedese con al centro il piano di razionalizzazione del personale.