Martedì 28 Maggio 2024

Edilizia perde vigore, ad aprile prima contrazione in 6 mesi

Indice Pmi del settore arretra a 48,5 da 50,3 di marzo

Edilizia perde vigore, ad aprile prima contrazione in 6 mesi

Edilizia perde vigore, ad aprile prima contrazione in 6 mesi

Il settore edile italiano perde vigore. Dopo sei mesi consecutivi di crescita, l'indice principale Pmi di aprile è calato a 48,5 in calo da 50,3 di marzo, mostrando quindi una contrazione. Il comparto archivia così lo scatto di crescita che andava avanti da settembre scorso. Il valore è inferiore alla soglia critica di non cambiamento di 50.0.