È morta la donna accoltellata dal marito a Torino

Donna di 65 anni accoltellata dal marito muore in ospedale. L'uomo, 70 anni, è stato arrestato. La coppia era sposata da 40 anni con due figli.

È morta la donna accoltellata dal marito a Torino

È morta la donna accoltellata dal marito a Torino

La donna di 65 anni, accoltellata dal marito nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio in un appartamento di via Galluppi, nel quartiere di Borgo Filadelfia a Torino, non è riuscita a sopravvivere. È deceduta questa sera presso l'ospedale delle Molinette, dove era stata ricoverata in prognosi riservata. Le sue condizioni, gravissime a causa delle ferite inflitte dall'uomo di 70 anni, sono state evidenti fin da subito. L'uomo è stato arrestato immediatamente dalla polizia. La donna è stata sottoposta a un'operazione d'urgenza, durante la quale le è stata asportata la milza. Era stata colpita ripetutamente con un coltello durante una violenta lite, all'addome e alla schiena. Una ferita profonda aveva raggiunto il diaframma e lo stomaco. Il 70enne, ex gommista, è stato trasferito alle Molinette, nel reparto detenuti, poiché le sue condizioni psichiatriche non erano compatibili con la detenzione in carcere. Davanti al pubblico ministero Roberto Furlan, che coordina l'inchiesta, l'uomo ha scelto di non rispondere alle domande. La coppia era sposata da circa 40 anni e aveva due figli.