Donzelli, ad Acca Larentia 200 imbecilli utili alla sinistra

Schlein condanni Degni che inneggiava a Negri, poi ne parliamo

"La mitraglietta che ha sparato ad Acca Larentia è stata ritrovata anni dopo in un covo delle Br ed è stato riconosciuto che ha sparato a tre persone, tra cui anche l'ex sindaco di Firenze Lando Conti. Se in quegli anni, anziché dare la colpa a surreali faide interne tra fascisti, si fosse indagato, forse avremmo risparmiato all'Italia degli omicidi drammatici delle Brigate rosse. Riflettiamo su questo prima che su duecento imbecilli che fanno il saluto romano, utili solo alla sinistra". Lo ha dichiarato il responsabile organizzazione di FdI Giovanni Donzelli. "Non ho sentito la Schlein condannare Degni, che il Pd ha messo alla Corte dei conti e che inneggiava a Toni Negri, aspetto dalla Schlein la condanna di chi difende Toni Negri, poi ne parliamo", ha aggiunto Donzelli.