Domenica 23 Giugno 2024

Debito pubblico, Bankitalia ne detiene una quota nel portafoglio

La Banca d'Italia ha registrato una diminuzione della quota del debito pubblico detenuta da essa al 25,2% a luglio. A giugno, invece, i non residenti e gli altri residenti hanno visto un aumento leggero.

Debito pubblico, Bankitalia ne detiene una quota nel portafoglio

Debito pubblico, Bankitalia ne detiene una quota nel portafoglio

La quota del debito pubblico detenuta dalla Banca d'Italia è calata. Secondo quanto spiegato dall'Istituto Centrale, a luglio è scesa al 25,2% (dal 25,4% del mese precedente), mentre a giugno (ultimo mese per cui questo dato è disponibile) quelle detenute dai non residenti e dagli altri residenti (principalmente famiglie e imprese non finanziarie) sono leggermente aumentate, attestandosi rispettivamente al 26,9 e all'11,8%.