Cremlino, 'Usa non pensino a rappresaglie contro l'Iran'

Peskov: 'Porterebbero a ulteriore escalation nella regione'

Cremlino, 'Usa non pensino a rappresaglie contro l'Iran'
Cremlino, 'Usa non pensino a rappresaglie contro l'Iran'

Il Cremlino ha invitato gli Usa ad astenersi da rappresaglie contro l'Iran o interessi iraniani in Medio Oriente dopo l'uccisione di tre soldati americani e il ferimento di altri 34 in un bombardamento di droni su una base statunitense in Giordania. "Non accogliamo con favore alcuna azione che porti alla destabilizzazione della situazione nella regione e all'escalation della tensione, soprattutto sullo sfondo del potenziale di conflitto già eccessivo che osserviamo nella regione", ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dall'agenzia Interfax.