Venerdì 17 Maggio 2024

Cremlino, 'missili Atacms non cambieranno il conflitto'

Dopo l'annuncio delle forniture segrete degli Usa

Cremlino, 'missili Atacms non cambieranno il conflitto'

Cremlino, 'missili Atacms non cambieranno il conflitto'

Gli Stati Uniti sono "direttamente coinvolti" nel conflitto in Ucraina, ma ciò non potrà cambiarne l'esito. Lo ha affermato oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando l'annuncio di Washington di avere già inviato segretamente missili Atacms alle forze di Kiev. La Russia raggiungerà comunque i suoi obiettivi e questa assistenza militare "causerà ulteriori problemi alla stessa Ucraina", ha aggiunto Peskov, citato dall'agenzia Ria Novosti.