Giovedì 16 Maggio 2024

Corteo anti Vannacci, scontri con la polizia a Napoli

Manifestanti poi allontanati, cantano slogan a distanza

Corteo anti Vannacci, scontri con la polizia a Napoli

Corteo anti Vannacci, scontri con la polizia a Napoli

Scontri con le forze dell'ordine in assetto antisommossa si sono verificati durante il corteo di una trentina di giovani che protestano per la presenza a Napoli di Roberto Vannacci. I manifestanti, che intendevano superare le transenne e il cordone di polizia a protezione dell'area dove Vannacci presenta il suo libro, hanno lanciato palloncini pieni d'acqua e poi colpito gli scudi degli agenti con aste di bandiera. La polizia ha quindi risposto con l'utilizzo dei manganelli, ma non sembrano esserci feriti. Dopo i momenti di scontro, i manifestanti che protestano contro Vannacci continuano a fronteggiarsi a distanza con il cordone di polizia che chiude loro l'accesso all'area dove il candidato della Lega presenterà il suo ultimo libro. Gli attivisti si tengono a distanza dagli agenti, cantando cori e gridando slogan.