Lunedì 20 Maggio 2024

Corte, Saman non fu uccisa per il no al matrimonio combinato

Le motivazioni della sentenza sull'omicidio della 18enne

Corte, Saman non fu uccisa per il no al matrimonio combinato

Corte, Saman non fu uccisa per il no al matrimonio combinato

"Se vi è un dato che l'istruttoria e la dialettica processuale - le uniche deputate a farlo - hanno consentito di chiarire è che Saman Abbas non è stata uccisa per essersi opposta ad un matrimonio combinato/forzato". Per la Corte di assise di Reggio Emilia, nella motivazione della sentenza sull'omicidio della 18enne, nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio 2021 a Novellara, questo "è un elemento che nulla toglie e nulla aggiunge alla gravità del fatto, ma che corrisponde ad una verità che la Corte è tenuta a rilevare". La Corte a dicembre ha condannato all'ergastolo il padre e la madre, a 16 anni lo zio.