Consentito dal Consiglio dei Ministri il decreto che potenzia la cassa integrazione per le imprese commissariate

Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge per rafforzare le misure di tutela delle aziende in crisi, come l'ex Ilva, e garantire la continuità produttiva e occupazionale. Il provvedimento prepara il terreno per il confronto con ArcelorMittal sull'ex Ilva.

Cdm: ok a decreto che rafforza cig per aziende commissariate

Cdm: ok a decreto che rafforza cig per aziende commissariate

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a un decreto legge che rafforza le misure già esistenti per garantire la continuità produttiva e occupazionale delle aziende in crisi, inclusa l'ex Ilva. In particolare, il decreto prevede l'implementazione di garanzie di cassa integrazione straordinaria durante eventuali situazioni di amministrazione straordinaria. Questo provvedimento apre la strada all'utilizzo di tali norme nel contesto dei negoziati con ArcelorMittal riguardanti l'ex Ilva (Acciaierie d'Italia).