Commissione Antimafia, 'non tocca a noi sentire Crosetto'

'Ministro riferisca nelle sedi più idonee'

Nell'Ufficio di presidenza, la Commissione antimafia ha valutato la richiesta pervenuta dal gruppo Pd di audire il ministro della Difesa Guido Crosetto, in merito ai contenuti dell'intervista rilasciata al Corriere della Sera, e ha ritenuto che "la stessa non possa essere ricondotta ai compiti che la legge istitutiva attribuisce alla Commissione antimafia. Vista la pubblica disponibilità del ministro Guido Crosetto a riferire, è utile che possa farlo nelle sedi parlamentari più idonee". Così la presidenza della Commissione in una nota.