Cio, sì a russi e bielorussi a Parigi 2024 con bandiera neutrale

Restano escluse le squadre, finora solo 11 qualificati

Il Comitato olimpico internazionale ha autorizzato la partecipazione ai Giochi di Parigi 2024 di atleti russi e bielorussi sotto una bandiera neutrale. Sono esclusi gli eventi a squadre e coloro che avessero sostenuto attivamente l'invasione russa dell'Ucraina. Finora, ha reso noto il Cio, si sono qualificati per la competizione solo undici "atleti individuali neutrali", otto russi e tre bielorussi rispetto a una sessantina di atleti ucraini.