Giovedì 13 Giugno 2024

Cina, 'sostegno da 26 Paesi su nostro piano per l'Ucraina'

Dopo aver annunciato che non sarà al vertice in Svizzera

Cina, 'sostegno da 26 Paesi su nostro piano per l'Ucraina'

Cina, 'sostegno da 26 Paesi su nostro piano per l'Ucraina'

Il capo della diplomazia cinese Wang Yi ha affermato che 26 nazioni "hanno accettato di aderire o stanno cercando modi per farlo" alla visione di Pechino per risolvere il conflitto Russia-Ucraina. Parlando a pochi giorni dalla comunicazione che Pechino non sarà al vertice di pace in Svizzera del 15-16 giugno sul piano di Kiev, Wang ha affermato - nel corso di una conferenza stampa con l'omologo turco Hakan Fidan - che sia la Russia sia l'Ucraina hanno "confermato la maggior parte del contenuto" dei principi per una soluzione politica stabiliti da Cina e Brasile in una dichiarazione congiunta del mese scorso.