Lunedì 17 Giugno 2024

Cina, Pechino e Mosca devono difendere equità e giustizia

Afferma il ministro degli Esteri cinese Wang Yi

Cina, Pechino e Mosca devono difendere equità e giustizia

Cina, Pechino e Mosca devono difendere equità e giustizia

La Cina e la Russia devono schierarsi dalla parte "dell'equità e della giustizia": lo ha detto oggi il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, nel corso di una conferenza stampa seguita all'incontro a Pechino con il suo omologo russo Sergei Lavrov. "In qualità di membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu e di grandi potenze emergenti, la Cina e la Russia devono schierarsi chiaramente dalla parte del progresso storico, dell'equità e della giustizia", ;;ha affermato Wang, aggiungendo che le due parti "continueranno a mantenere scambi ravvicinati in varie forme".