Cina, 'gli Usa non intervengano nelle elezioni di Taiwan'

Pechino contro visita post voto di funzionari americani a Taipei

La Cina invita gli Stati Uniti ad "astenersi dall'intervenire" nelle elezioni presidenziali di Taiwan, esprimendo "forte opposizione" alle visite ufficiali americane attese sull'isola dopo che Washington ha confermato, in merito a indiscrezioni di stampa, l'invio di una delegazione dopo il voto di sabato. Washington deve "astenersi dall'intervenire in qualsiasi forma nelle elezioni nella regione di Taiwan, per evitare di causare gravi danni alle relazioni sino-americane", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Mao Ning, ribadendo che Pechino "si oppone sempre con decisione a ogni forma di scambio ufficiale Usa-Taiwan".