Martedì 16 Aprile 2024

Capo militare Nato: no minacce imminenti Russia, ma prepariamoci

Bauer avverte: le ambizioni di Mosca vanno oltre l'Ucraina

Non ci sono segnali che la Russia stia pianificando un attacco contro membri della Nato, ma l'alleanza atlantica deve essere preparata per una futura escalation: lo afferma il tenente ammiraglio Rob Bauer, presidente del Comitato militare della Nato. "Non vi è alcuna indicazione che Mosca stia pianificando di attaccare uno dei paesi della Nato: non penso che ci sia una minaccia diretta", ha detto ieri Bauer dalla Lettonia. Citato dal quotidiano locale Leta, il responsabile dell'alleanza atlantica ha però avvertito che "le ambizioni della Russia si estendono oltre l'Ucraina e quindi" la Nato "nel suo insieme deve essere più preparata".