Giovedì 18 Aprile 2024

Calenda, Navalny? Una passeggiata a meno 50 è omicidio

Contenere la Russia o arriveremo al conflitto diretto

Calenda, Navalny? Una passeggiata a meno 50 è omicidio

Calenda, Navalny? Una passeggiata a meno 50 è omicidio

"La prossima settimana sarò in Ucraina in occasione dell'anniversario dell'invasione russa. Siamo sonnambuli, non capiamo che se la Russia non verrà contenuta arriveremo al conflitto diretto con la Russia. La storia russa è di un'aggressiva penetrazione in Europa. La storia è tornata". Lo ha detto il segretario di Azione, Carlo Calenda, ad "Amici e nemici" su Radio 24. "I putiniani d'Italia sono coloro che fanno finta di non vedere che abbiamo un confronto con la Russia putiniana. Dopo l'omicidio di Navalny, perché di omicidio si tratta, perché una passeggiata a meno 50 gradi è omicidio, ieri tale Crippa della Lega ha detto: non sappiamo ancora nulla. Ma chi può essere stato, Gamba di Legno? Questo è anche disdicevole, c'è l'idea di solleticare una parte del Paese che dice: ma chi se ne frega se la Russia è così".