Budapest, processo a Salis aperto e aggiornato a 24 maggio

La militante antifascista si è dichiarata non colpevole

Budapest, processo a Salis aperto e aggiornato a 24 maggio
Budapest, processo a Salis aperto e aggiornato a 24 maggio

Si è aperto ed è stato aggiornato al 24 maggio il processo che si celebra a Budapest a carico di Ilaria Salis, l'italiana accusata di aver aggredito due estremisti di destra nella capitale ungherese. La militante antifascista milanese 39enne si è dichiarata non colpevole. Lo ha constatato l'ANSA in un'aula di tribunale di Budapest dove si è svolta la prima udienza del processo.