Lunedì 15 Aprile 2024

Borsa: Milano si indebolisce (-0,2%) con l'Europa e Wall Street

Dopo i dati macro Usa. Scivola Eni (-1,9%), rally di Iveco +10%

Borsa: Milano si indebolisce (-0,2%) con l'Europa e Wall Street

Borsa: Milano si indebolisce (-0,2%) con l'Europa e Wall Street

Piazza Affari è si è indebolita e si muove intorno alla parità (-0,2%) in linea con le altre Borse europee e con Wall Street, alla luce dei dati macroeconomici americani. In particolare i prezzi alla produzione Usa hanno mandato un ulteriore segnale di una inflazione persistente allontanando quindi, nelle scommesse degli investitori, il taglio dei tassi della Fed. I bond statali americani vedono così aumentare leggermente i rendimenti e lo stesso succede al Bund tedesco meno invece al rendimento del Btp ora al 3,6%: la conseguenza è il calo dello spread Btp-Bund che ora si muove a 220 punti basi dopo essere sceso ai livelli di novembre 2021. Mentre l'unica Borsa in rialzo resta Parigi (+0,32%) a Milano scivola Eni ed è la peggiore (-1,94%) mentre in mattinata era stata poco mossa dalla presentazione dell'aggiornamento del piano. Male anche Mps (-1,76%). Il nuovo piano spinge invece Iveco (+10%). Forte Saipem (+5,13%), in recupero Tim (+3,11%). Bene Snam (+0,89%) sulla scia dei conti, positivi anche per Mondadori (+1,39%).