Martedì 28 Maggio 2024

Borsa: l'Europa resta tonica dopo Wall Street, Milano +0,8%

Positivi i bond, a Piazza Affari bene Amplifon, Anima e Intesa

Borsa: l'Europa resta tonica dopo Wall Street, Milano +0,8%

Borsa: l'Europa resta tonica dopo Wall Street, Milano +0,8%

Le Borse europee restano ben intonate dopo l'avvio positivo di Wall Street, i cui indici principali guadagnano attorno al mezzo punto percentuale. Milano sale dello 0,8%, Francoforte dello 0,7%, Londra e Parigi dello 0,5% con i mercati che tornano a sperare in una maggior sollecitudine della Fed nel taglio dei tassi, in attesa che questa sera parlino i membri della banca centrale americana, Barkin e Williams, e del sondaggio della Fed sul credito, che potrebbe evidenziare un irrigidimento delle condizioni dei prestiti. Positivi anche i bond, con i rendimenti in lieve calo: il Btp torna sotto il 3,8%, al 3,79%, mentre lo spread con il Bund sale di un punto base, a quota 132. A Milano è in corso il collocamento del Btp Valore, i cui ordini sono diretti verso i 3,4 miliardi di euro. Sul fronte azionario si mettono in luce Amplifon (+5%) e Anima (+4,4%) dopo i conti, seguite da Intesa Sanpaolo (+2,6%), oggetto di acquisti sull'onda lunga della trimestrale, da Leonardo (+2,4%) e da Pirelli (+2,3%). Bene anche la Popolare di Sondrio (+1,7%), Mps (+1,5%) e Unicredit (+1,4%) alla vigilia dei risultati mentre il rialzo del petrolio premia Tenaris (+2,1%) e Saipem (+1,9%). Faticano invece Cucinelli (-1%), Recordati (-0,9%), Ferrari (-0,7%) e Iveco (-0,7%).