Giovedì 23 Maggio 2024

Borsa: Europa prosegue positiva dopo Wall Street, Milano +1,15%

Spread in rialzo a 133,2 punti, effetto conti trimestrali

Borsa: Europa prosegue positiva dopo Wall Street, Milano +1,15%

Borsa: Europa prosegue positiva dopo Wall Street, Milano +1,15%

Proseguono in rialzo i principali indici di borsa europei, a partire da Milano (+1,15%), dopo l'avvio in cauto rialzo degli scambi Usa. Rimbalza Madrid (+0,7%), unica in calo nella vigilia. Identico il rialzo di Londra, seguita da Francoforte e Parigi, in crescita entrambe dello 0,5%. Sale a 133,2 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, contro i 130,9 dell'apertura, con il rendimento annuo italiano in rialzo di 1,1 punti al 3,83% e quello tedesco di 1,3 punti al 2,5%. Stabile il dollaro a 0,92 euro e 0,79 sterline, contrastati invece il greggio (+0,69% a 79,81 dollari al barile) e il gas naturale (-1,55% a 30,39 euro al MWh). Acquisti sui produttori di semiconduttori Infeneon (+2,43%) e Be (+2,37%), invariata invece Stm. Bene il comparto industriale con Alstom (+4,61%), Leonardo ( +3,8%), che ha ceduto la divisione sottomarini di Wass a Fincantieri (-0,16%). Riduce il rialzo Iveco (+0,4%) dopo il botto nella mattinata (+6,6%) a seguito dei conti trimestrali, diffusi anche da Pirelli (+3,56%), Enel (+3,33%) e Mediobanca (+2,98%). Brillanti anche Socgen (+2,69%), Mps (+1,99%), Banco Bpm (+1,43%) e Bbva (+1,4%), che rimbalza all'indomani dell'Opa ostile su Sabadell (+0,78%). Più caute Unicredit (+0,72%) e Intesa (+0,52%), sotto pressione Bff Bank (-25,55%) dopo i rilievi di Bankitalia.