Venerdì 19 Aprile 2024

Bolsonaro chiede la restituzione del suo passaporto

Gli avvocati, 'non c'è rischio di fuga, la misura è eccessiva'

Bolsonaro chiede la restituzione del suo passaporto

Bolsonaro chiede la restituzione del suo passaporto

Gli avvocati di Jair Bolsonaro hanno presentato ricorso contro il sequestro del passaporto dell'ex presidente brasiliano e contro il divieto di lasciare il Paese. La misura era stata autorizzata dal giudice del tribunale supremo federale, Alexandre de Morais, la settimana scorsa, nel quadro delle indagini sul tentativo di golpe dell'8 gennaio del 2023. "L'assenza di segnali chiari di rischio di fuga, e l'atteggiamento trasparente e collaborativo" di Bolsonaro "rendono priva di giustificazione oggettiva la decisione di vietargli l'uscita dal Paese", misura che "viola principi fondamentali del diritto, quali la proporzionalità e la legalità", si legge nell'appello. In alternativa al sequestro del passaporto, i legali di Bolsonaro propongono l'obbligo di chiedere l'autorizzazione, ogni volta che Bolsonaro vuole lasciare il Paese per più di sette giorni.