Venerdì 14 Giugno 2024

Bmw in controtendenza aumenta le vendite di auto elettriche

Gruppo bavarese annuncia un +41% per il primo trimestre

Bmw in controtendenza aumenta le vendite di auto elettriche

Bmw in controtendenza aumenta le vendite di auto elettriche

Le vendite di veicoli completamente (Ev) elettrici del marchio principale di Bmw hanno registrato un'impennata nel primo trimestre, superando rivali come Tesla e Volkswagen, che hanno faticato a far fronte alla domanda vacillante. Lo segnala il sito di Bloomberg. Le consegne ai clienti di modelli a batteria come la i4, la iX1 e la i7 di Bmw sono aumentate del 41% nei tre mesi fino a marzo rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, ha dichiarato mercoledì l'azienda. I risultati hanno aiutato le vendite di Ev del gruppo a crescere del 28%. I risultati di Bmw sono in contrasto con il sensibile rallentamento della domanda di veicoli elettrici, in particolare in Europa, dove le auto a batteria si sono assottigliate come quota delle vendite complessive dopo che governi hanno ritirato gli incentivi per l'acquisto di Ev. Volkswagen ha dichiarato che le consegne di veicoli elettrici sono diminuite del 3% nel primo trimestre, poiché i guadagni in Cina non sono riusciti a compensare il calo del 24% in Europa. Mercedes-Benz Group AG ha dichiarato oggi che le sue vendite all'ingrosso di veicoli elettrici sono diminuite dell'8% nel primo trimestre a causa di problemi nella catena di fornitura, l'eliminazione graduale della Smart Fortwo a due posti e la domanda fiacca in Germania dopo la cancellazione dei programmi di sovvenzioni statali. All'inizio del mese, Tesla aveva registrato il primo calo delle vendite globali su base annua dal 2020.