Venerdì 21 Giugno 2024

Bankitalia, serve orientamento per evitare scostamenti

L'impatto del sgravio contributivo è limitato al prossimo anno. Per evitare aumenti delle aliquote, Brandolini (Banca d'Italia) suggerisce di definire un orientamento a medio termine.

Bankitalia, sul cuneo serve orientamento, rischio scostamenti

Bankitalia, sul cuneo serve orientamento, rischio scostamenti

Lo sgravio contributivo, la voce che assorbe più risorse nell'attuale manovra, ha una natura transitoria, come nello scorso biennio, con un impatto limitato al prossimo anno. Per evitare di dover ricorrere tra un anno a bruschi aumenti delle aliquote contributive o a nuovi scostamenti di bilancio, sembra opportuno definire nei prossimi mesi l'orientamento per il medio termine. Questo è quanto ha affermato il Vice Capo Dipartimento Economia e Statistica della Banca d'Italia, Andrea Brandolini, in audizione alle Commissioni Riunite Bilancio di Camera e Senato sulla manovra.