Arrestato a Dubai il finanziere Gianluigi Torzi

Il finanziere Gianluigi Torzi è stato fermato a Dubai per un'ipotesi di aggiotaggio su azioni Aedes. Il fermo deve essere convalidato dalle autorità degli Emirati. Torzi è coinvolto anche in altri casi di truffa.

Fermato a Dubai il finanziere Gianluigi Torzi

Fermato a Dubai il finanziere Gianluigi Torzi

Il finanziere Gianluigi Torzi è stato arrestato ieri a Dubai dalla Polizia, come confermato da fonti investigative. Si ipotizza che l'arresto di Torzi, che dovrà essere convalidato dalle autorità degli Emirati, sia stato effettuato in seguito a una misura cautelare richiesta dalla Procura di Milano per il reato di aggiotaggio su azioni Aedes, una società di investimento quotata in Borsa. Tale reato sarebbe stato commesso nel periodo compreso tra il 2017 e il 2019. Secondo le prime informazioni disponibili, Torzi è stato fermato ed è attualmente detenuto a Dubai, in attesa della convalida dell'arresto. Non essendo ancora stato comunicato alcun atto giudiziario, si presume che l'arresto sia avvenuto nell'ambito dell'indagine milanese che ipotizza una serie di "operazioni simulate e artificiose concretamente idonee - come riportato nell'atto di accusa - a provocare una significativa alterazione del prezzo delle azioni di Aedes Siiq spa", una società di investimento immobiliare quotata alla Borsa di Milano. Il procedimento, condotto dal procuratore Stefano Civardi, ora nominato aggiunto a Pavia, si trova attualmente nella fase di udienza preliminare. Un anno fa, infatti, la Cassazione ha confermato la decisione del Tribunale del Riesame di Milano di disporre la custodia cautelare, a seguito del rigetto da parte del giudice Alessandra Cecchelli, della misura cautelare richiesta dalla Procura. Torzi è coinvolto anche in altri casi a Milano, tra cui una presunta truffa a Cesare Pozzo e un'operazione di cartolarizzazione di crediti sanitari del valore di un miliardo di euro. Al momento non è noto se l'arresto sia invece collegato a un'altra indagine di cui non si conoscono i dettagli.