Venerdì 21 Giugno 2024

Antitrust, sanzione 3,5 milioni a Meta, pratiche scorrette

Mancanza informazioni chiare su raccolta e uso dati

Antitrust, sanzione 3,5 milioni a Meta, pratiche scorrette

Antitrust, sanzione 3,5 milioni a Meta, pratiche scorrette

L'Antitrust ha irrogato una sanzione di 3,5 milioni a Meta per pratiche commerciali scorrette. Lo fa sapere l'Autorità garante per la concorrenza e il mercato spiegando che "nel processo di registrazione ad Instagram gli utenti non hanno ricevuto informazioni chiare sulla raccolta e sull'uso dei propri dati per fini commerciali". Inoltre, prosegue, "in caso di sospensione degli account Facebook e Instagram, non sono state fornite comunicazioni utili per eventuali contestazioni".