Anatomia di una caduta" vince il Golden Globe su "Io capitano

Justine Triet vince il Golden Globe come miglior film non in inglese del 2023 con "Anatomia di una caduta". Arthur Harari e Triet vincono anche per la migliore sceneggiatura, battendo Nolan, Gerwig e Baumbach.

Golden Globe, 'Io capitano' battuto da 'Anatomia di una caduta'
Golden Globe, 'Io capitano' battuto da 'Anatomia di una caduta'
"Anatomia di una Caduta" di Justine Triet è stato nominato come il miglior film non in lingua inglese del 2023 dalla giuria dei Golden Globes. "Io Capitano" di Matteo Garrone, che era arrivato in sestina, non è riuscito a vincere. La Triet e Arthur Harari hanno anche vinto per la migliore sceneggiatura, battendo Christopher Nolan per "Oppenheimer" e Greta Gerwig e Noah Baumbach per "Barbie".