Venerdì 24 Maggio 2024

Al via ad Ascoli 71esimo raduno nazionale dei Bersaglieri

Moneta ricordo e annullo filatelico

Al via ad Ascoli 71esimo raduno nazionale dei Bersaglieri

Al via ad Ascoli 71esimo raduno nazionale dei Bersaglieri

Con la cerimonia dell'alza bandiera e la deposizione di una corona al monumento ai caduti in piazza Roma hanno preso il via stamani ad Ascoli Piceno le celebrazioni del 71/o raduno nazionale dell'associazione Bersaglieri che si svolge da oggi fino a domenica 5 maggio in occasione del centenario del Corpo che porterà in città 54 fanfare. Il momento clou è in programma domenica mattina quando avrà luogo la sfilata per le vie del centro storico, con la possibile partecipazione, non ancora confermata, della premier Giorgia Meloni. Sempre questa mattina nella sala della Vittoria della Pinacoteca civica è stata presentata la pubblicazione ufficiale della manifestazione con la moneta ricordo coniata appositamente. Nei prossimi giorni verrà presentato anche l'annullo postale. "E' stato un anno di lavoro difficile per organizzare questo raduno, ma Ascoli è pronta ad ospitare i bersaglieri che tornano qui per la terza volta" ha detto il sindaco Marco Fioravanti, considerando l'evento come "una grande occasione per fare un salto in avanti, da città conosciuta a città aperta verso l'esterno: tutti dobbiamo essere in grado di fare questo scatto". "Tanti fanti piumati arriveranno ad Ascoli e conosceranno la nostra città - ha aggiunto -; a loro volta la faranno conoscere, così come il territorio visto che per l'ospitalità sono stati coinvolti tanti alberghi della provincia". Il generale Ottavio Renzi, al suo ultimo raduno da presidente dell'associazione nazionale Bersaglieri, ha aggiunto che "tutto è stato possibile grazie all'afflato fra noi e l'amministrazione comunale di Ascoli che ha saputo portare a termine un'organizzazione così imponente e complessa in un solo anno, quando generalmente ce ne vogliono tre".