Martedì 23 Aprile 2024

Airbnb vieta le telecamere nelle case in affitto dal 30 aprile

Dopo le proteste degli utenti: 'Privacy violata'

Airbnb vieta le telecamere nelle case in affitto dal 30 aprile

Airbnb vieta le telecamere nelle case in affitto dal 30 aprile

Piccola rivoluzione da parte del sito di case vacanze più famoso al mondo. Airbnb ha annunciato che dal 30 aprile saranno vietate le telecamere di sicurezza all'interno delle residenze per motivi di privacy a livello globale. Lo riportano i media americani. La piattaforma consentiva l'uso di telecamere di sicurezza nelle aree comuni, come corridoi e ingressi, se chiaramente visibili e dichiarate negli annunci. Tuttavia, ultimamente sono stati tanti gli utenti di Airbnb che si sono lamentati sui social media di averle trovate nascoste negli alloggi, alcune in aree in cui è prevista la privacy. Sarà, invece, consentito l'uso di telecamere nei citofoni e il monitoraggio dei decibel per garantire la sicurezza e rilevare feste non autorizzate.