Martedì 16 Aprile 2024

Agenas,Bolzano in testa per Rete Emergenza-Urgenza,male Campania

Per cardiologia tra migliori Toscana, Er. Male Sud e Val d'Aosta

Agenas,Bolzano in testa per Rete Emergenza-Urgenza,male Campania

Agenas,Bolzano in testa per Rete Emergenza-Urgenza,male Campania

La rete dell'emergenza-urgenza tempo-dipendente funziona bene in varie Regioni del Nord: la prima per assistenza e presa in carico è la provincia autonoma di Bolzano; risultati positivi anche in Veneto e Lombardia. Performance peggiori, invece, soprattutto al Sud come in Sardegna e soprattutto Campania, che risulta ultima, ma criticità si hanno anche in la Valle d'Aosta. Emerge dalla terza 'Indagine nazionale sullo stato di attuazione delle reti tempo - dipendenti' dell'Agenas, presentata oggi. L'indagine è condotta nel 2023 analizzando i risultati del monitoraggio rispetto all'anno 2022. In generale, i tempi di attesa sono elevati nella maggioranza delle Regioni. Un dato che preoccupa sono anche gli abbandoni del Pronto soccorso da parte dei pazienti, con percentuali elevate in Campania, Sardegna e Sicilia (oltre il 6% della media nazionale). Per quanto riguarda invece la Rete cardiologica, emerge che le tre regioni maggiormente virtuose sono Marche, Toscana ed Emilia-Romagna, mentre in fondo alla classificazione troviamo ancora regioni meridionali come la Calabria e la Sicilia, ma figura anche la Valle d'Aosta e Sicilia.