'Abusi nella Chiesa evangelica tedesca, fino a 9.300 casi'

Primo studio a livello nazionale, 2.200 le vittime già accertate

'Abusi nella Chiesa evangelica tedesca, fino a 9.300 casi'
'Abusi nella Chiesa evangelica tedesca, fino a 9.300 casi'

"Per la prima volta uno studio condotto a livello nazionale ha fatto luce sui casi" di abusi sessuali perpetrati nella Chiesa evangelica in Germania" (Ekd) e un "team di ricerca indipendente ha identificato più di 1.200 presunti colpevoli", "con almeno 2.200 vittime documentate". Lo ha riferito il tg del canale pubblico tedesco Ard citando un annuncio ufficiale dell'Ekd. Secondo i ricercatori le cifre sono solo la "punta della punta dell'iceberg" e le vittime dal 1946 potrebbero essere circa 9.300 tra i minori. Il fenomeno non ha coinvolto solo il "clero", ma anche "altri dipendenti delle istituzioni protestanti".