40mila domande per l'Assegno di inclusione, Calderone

Da oggi è operativa la piattaforma per l'Assegno di inclusione, che aiuterà i nuclei familiari in condizioni di fragilità. 40mila domande già trasmesse, in parte direttamente dai cittadini. Misura in vigore da gennaio 2024.

Calderone, 'già 40mila domande per l'Assegno di inclusione'

Calderone, 'già 40mila domande per l'Assegno di inclusione'

Da oggi è attiva la piattaforma per presentare le domande per l'Assegno di Inclusione, rivolto ai nuclei familiari in condizioni di fragilità. Alle 13 sono già state inviate e registrate dal sistema 40mila domande, in gran parte inserite direttamente dai cittadini sul sito dell'Inps e in parte tramite i patronati. Lo ha comunicato la Ministra del Lavoro, Marina Calderone, durante la conferenza stampa sull'Assegno di Inclusione (Adi), le cui richieste sono partite oggi. La misura entrerà in vigore a partire da gennaio 2024.