Sabato 25 Maggio 2024

25 Aprile: Conte, non permettiamo di scalfire valori della Carta

Le donne della Resistenza furono fondamentali per la Liberazione

25 Aprile: Conte, non permettiamo di scalfire valori della Carta

25 Aprile: Conte, non permettiamo di scalfire valori della Carta

"Storie di coraggio, di solidarietà, di sacrifici e di libertà. Sono le storie delle donne antifasciste, le storie delle donne della Resistenza: anche loro hanno dato un contributo fondamentale alla causa della nostra liberazione dalla dittatura, anche se rispetto all'esempio di tanti 'uomini in armi' il loro ricordo romane spesso sullo sfondo. Ho molto apprezzato le testimonianze di queste tante storie femminili raccolte nella mostra 'Donne R-Esistenti' - uno dei racconti della 'Festa della Resistenza' curato dalle volontarie e dai volontari del Servizio civile, in collaborazione con l'Anpi provinciale di Roma". Lo scrive il leader del M5s Giuseppe Conte su Facebook, pubblicando alcune foto della visita all'esposizione. "Anche dal sacrificio di queste donne abbiamo ereditato i diritti e i principi della nostra Costituzione: dai diritti fondamentali a quelli sociali, dal diritto alla salute al ripudio dell'intolleranza, dell'odio e della guerra - aggiunge l'ex premier -. Non possiamo permettere che questi valori vengano oggi scalfiti, uno a uno, tra corsa al riarmo, tagli alla sanità e scarso impegno per assicurare dignità, salari giusti e sicurezza alle persone. Buon 25 aprile, Italia. Buona Liberazione. Non abbassiamo la guardia".