2-1 al Cagliari e il Napoli torna a vincere in campionato

A segno Osimhen e Kvaratskelia. Di Pavoletti il momentaneo pari

Una vittoria sofferta e complicata riporta il Napoli, almeno per 24 ore in zona Champions League, in attesa di Bologna-Roma. Il Cagliari imposta una partita di quasi esclusiva difesa e tuttavia, dopo essere andato al riposo sullo 0-0 e dopo aver subito il gol di Osimhen a metà della ripresa, ha la forza di reagire e trovare il pareggio con Pavoletti. Decide la partita il fattore Osimhen-Kvaratskelia con il nigeriano che serve al georgiano il pallone del vantaggio definitivo. Il match è stato posticipato di 30 minuti per ordine pubblico dopo il forte vento.