Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 ago 2022
manuel minguzzi
Sport
3 ago 2022

Mercato Inter, spunta Tanganga per la difesa: duello col Milan

Caccia a un difensore: Japhet Tanganga può essere l'uomo giusto ma lo segue anche il Milan. C'è anche Acerbi

3 ago 2022
manuel minguzzi
Sport
Japhet Tanganga
Japhet Tanganga
Japhet Tanganga
Japhet Tanganga

Milano, 3 agosto 2022 - Prosegue la caccia al difensore in casa Inter . Con la permanenza di Milan Skriniar , almeno per il momento, la società ha necessità di prelevare dal mercato un centrale in sostituzione di Ranocchia , con D'Ambrosio e Dimarco che molto probabilmente saranno le altre due riserve del reparto. Dopo Francesco Acerbi è spuntato il nome di Japhet Tanganga , seguito anche dal Milan.

Nuovo accordo fra Tim e Dazn: la Serie A ora andrà anche su Sky

Milan, De Ketelaere: "Ho voluto fortemente venire qui"

Nodo formula

Molto probabilmente per il tassello difensivo l'Inter attenderà l'ultima parte del mercato sfruttando l'abbassamento dei prezzi. Serve una soluzione low cost ed oltre al nome di Francesco Acerbi oggi è emerso quello di Japhet Tanganga . Il difensore in uscita dal Tottenham è seguito anche dal Milan, che però non ha ancora chiuso la partita, così ci sarebbe stato l'inserimento dell'Inter. Resta però il nodo legato alla formula, dato che gli Spurs vorrebbero una cessione definitiva o al massimo un prestito con obbligo di riscatto, mentre le milanesi puntano sul diritto. Con queste basi è difficile arrivare alla fumata bianca, ma sul finire di agosto certe posizioni potrebbero variare e su quello puntano Milan e Inter. D'altronde i giocatori in esubero restano tali e a fine mercato possono nascere condizioni maggiormente favorevoli.

Digitalbits, partita ancora aperta

In casa Inter c'è ancora il problema Digitalbits . Il main sponsor di maglia avrebbe saltato la prima tranche di pagamenti nell'ambito un accordo fino al 2025. Tolti i riferimenti dal sito ufficiale, l'Inter ha tenuto lo sponsor sulla prima maglia in occasione del match con il Lione ma se non si risolverà la situazione non è escluso un oscuramento anche sulla casacca. Per le casse nerazzurre sarebbe un problema non indifferente dato che nei prossimi tre anni Digitalbits dovrebbe riconoscere ai nerazzurri circa 25 milioni di euro l'anno. Sono soldi che rischiano di sfumare se Digitabits non pagasse, magari obbligando l'Inter a trovare il modo per uscire dal contratto e reperire un nuovo sponsor. Con il Villareal , in programma il 6 agosto, si capirà se Digitalbits sarà ancora sulle maglie dell'Inter: in caso di oscuramento la situazione diventerebbe molto più preoccupante rispetto a ora.

Leggi anche - Juventus, quando torna Pogba

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?