Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 ago 2022
3 ago 2022

Nuovo accordo fra Tim e Dazn: la Serie A ora andrà anche su Sky

Non più solo Timvision: i match del campionato di calcio tornano su Sky grazie a un nuovo accordo che prevede uno sconto a Tim per la perdita dell’esclusiva

3 ago 2022
Nuovo accordo per la Serie A in TV
Nuovo accordo fra Dazn e Tim per la Serie A
Nuovo accordo per la Serie A in TV
Nuovo accordo fra Dazn e Tim per la Serie A

Roma, 3 agosto 2022 - Dazn e Tim hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle partite del campionato di calcio di Serie A della stagione 2022-2023. Lo riportano Radiocor e Il Sole 24 ore, secondo cui manca solo la firma a un patto che cambia le carte in tavola per i tifosi e allarga le piattaforme su cui poter vedere il calcio italiano.

Serie A, intesa fra Dazn e Tim su diritti. Ora nuovo accordo con Sky

Chi non sottoscrive l’abbonamento alla piattaforma streaming di Dazn, detentore dei diritti della Seie A, poteva vedere le partite solamente su Tim Vision. Ora invece decade l’esclusiva per il gruppo Tim e i match del massimo campionato potranno essere fruiti anche attraverso altri set top box. Significa anche Sky Q.

Dazn porta la Serie A su Sky

L'accordo Dazn-Tim deve passare al vaglio del consiglio di amministrazione di Tim e poi di quello di Skjy, ma sembra che i giochi siano fatti. Entro pochi giorni dovrebbe essere sancita la nuova alleanza, prima della partenza del campionato del 13 agosto.

La piattaforma Sky torna dunque a mostrare il calcio, dopo la perdita dei diritti a favore di Dazn, permettendo agli utenti di vedere la serie A da un unico decoder.  Alla base dell’accordo Dazn-Tim c’è uno sconto di, si dice, 90-100 milioni di euro, riconosciuto a Tim per la perdita dell’esclusiva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?