Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 mag 2022

Atalanta-Empoli 0-1: a segno Stulac, Dea fuori dall'Europa

I bergamaschi falliscono l'ultima chance al Gewiss Stadium: alla Conference League parteciperà la Fiorentina

21 mag 2022
gabriele sini
Sport
Atalanta's coach Gian Piero Gasperini gestures during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Empoli FC at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 21 May 2022.
ANSA/PAOLO MAGNI
Gian Piero Gasperini (Ansa)
Atalanta's coach Gian Piero Gasperini gestures during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Empoli FC at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 21 May 2022.
ANSA/PAOLO MAGNI
Gian Piero Gasperini (Ansa)

Bergamo, 21 maggio 2022 - L'Atalanta non giocherà alcuna coppa europea nella prossima stagione. La squadra bergamasca è capitolata contro l'Empoli, che si è imposto per 1-0 al Gewiss Stadium nella 38^ e ultima giornata di Serie A. Decisivo un gol di Stulac. Per la prima volta sotto la gestione Gasperini, la Dea non si è qualificata ad una competizione internazionale, con la Fiorentina che ha concluso al settimo posto e ha conquistato l'accesso alla prossima Conference League.

Serie A, ultima giornata: Sassuolo-Milan e Inter-Sampdoria

Mbappé: ufficiale il rinnovo con il Psg. Cifre record

Primo tempo

Gasperini si affida al suo tipico 3-4-2-1, con Pasalic e Boga alle spalle di Zapata. Andreazzoli schiera i suoi con il 4-3-1-2 e posiziona Henderson sulla trequarti, dietro Cutrone e La Mantia. Henderson inaugura il match con una botta dall'interno dell'area, che Musso controlla. L'Empoli ha un buon inizio di partita e all'8' Cutrone ci prova dai sedici metri, con una conclusione che termina larga di poco. Poco dopo Zapata incorna verso la porta di Vicario, che risponde presente. L'Atalanta alza la pressione e costringe i toscani a chiudersi in difesa. Al 22' Boga calcia a giro da fuori; l'estremo difensore ospite è sempre attento e salva la sua porta. Due colpi di testa fanno venire ancora i brividi a Vicario: prima Hateboer su assist di Koopmeiners non trova di poco lo specchio, poi Zurkowski devìa in corner un tentativo di Djimsiti destinato dentro la rete. Nel finale è ancora Zapata a impegnare il portiere empolese, che dice ancora di no.

Secondo tempo

L'Atalanta continua a spingere forte sull'acceleratore, ma crea meno di quanto visto nei primi quarantacinque minuti. Boga al 55' colpisce in pieno la traversa con una conclusione da fuori, mentre Stulac sblocca il risultato per l'Empoli al 79'. Il centrocampista cerca fortunadai sedici metri infila il pallone in rete con un bel tiro a giro, sul quale Musso non riesce a fare niente. Nel recupero Vicario salva sull'incornata di Demiral e nega alla Dea il gol della vittoria.

Leggi anche: F1 GP Spagna, Leclerc in pole position

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?