Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 mag 2022

Il Milan ha vinto lo scudetto. Il Diavolo campione dopo 11 anni

Ai rossoneri il 19esimo titolo. Ultima giornata: si decide la volta per il titolo della Serie A. A La Spezia scontri fra tifosi e partita sospesa. Napoli vince 0-3. Sassuolo-Milan 0-3, Inter-Samp 3-0. Salernitana-Udinese 0-4 e Venezia-Cagliari 0-0: campani salvi e sardi in Serie B

22 mag 2022

Roma, 22 maggio 2022 - Il Milan ha vinto lo Scudetto, il 19esimo della sua storia. La domenica della verità in Serie A ha decretato il successo del Diavolo contro il Sassuolo per 3-0, mentre l'Inter ha battuto la Samp con lo stesso risultato, ma non è bastato per raggiungere i 'cugini' (Pagelle stagione Inter). Al 'Mapei' invasione di campo dei tifosi rossoneri al fischio dell'arbitro Doveri. La doppietta di Olivier Giroud, e la rete di Frank Kessie regalano la stagione al Milan. In festa tutta la squadra, allenatore e dirigenti. (Pagelle stagione Milan). Rafael Leao è stato premiato come Mvp della Serie A Tim 2021/2022. Salvezza: Cagliari in Serie B, Salernitana salva.

Il Milan vince lo scudetto: festa rossonera

La festa del Milan: l'esultanza di Giroud, l'orgoglio di Pioli
La festa del Milan: l'esultanza di Giroud, l'orgoglio di Pioli

"I miei giocatori sono dei fenomeni. Sono felice per loro, per me, lo staff, per il club e per i tifosi che si meritano questo scudetto. Sono davvero felice", così Stefano Pioli ai microfoni di DAZN. Il tecnico del Milan campione d'Italia, ha aggiunto: "Siamo stati più continui dell'Inter. L'ultima partita persa è stata contro lo Spezia e non dovevamo perderla. La squadra non ha mai mollato, i giocatori sono stati fantastici, sia chi ha giocato di più sia chi di meno. Abbiamo meritato lo scudetto perchè ci abbiamo creduto di più e siamo una squadra forte e ho avuto al mio fianco due grandi dirigenti come Maldini e Massara".

Rossoneri campioni d'Italia. I momenti chiave della stagione

Milan campione (Ansa)
Milan campione (Ansa)

Milan: coreografia dei tifosi per la partita decisiva

Mbappé: le cifre record del rinnovo con il Psg

Dopo la festa della Fiorentina per il successo sulla Juventus la qualificazione alla prossima Conference League, il ko dell'Atalanta in casa contro l'Empoli, il pareggio pirotecnico fra Lazio e Verona e la vittoria del Bologna sul Genoa, la 38ª giornata è ripartita con la vittoria del Napoli a La Spezia. Tris vincente della squadra di Spalletti che passa (0-3) grazie alle reti di Politano, Zielinski e Demme. Partita sospesa un quarto d'ora per scontri fra tifosi: protagonisti gli ultras partenopei, entrati in campo dal settore ospiti.

Tensione e incidenti dopo Spezia-Napoli: le foto
Tensione e incidenti dopo Spezia-Napoli: le foto

Alle 21 le due sfide salvezza hanno decretato la retrocessione del Cagliari, che non è andato oltre lo 0-0 a Venezia, mentre la Salernitana ha perso in casa 0-4 con l'Udinese ma è salva. 

Salernitana-Udinese 0-4, rivivi la diretta

Venezia-Cagliari 0-0, rivivi la diretta

Sassuolo-Milan 0-3, rivivi la diretta

Inter-Sampdoria 3-0, rivivi la diretta

Spezia-Napoli 0-3

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?