Giro dell'Emilia 2020, una fase della corsa (foto Schicchi)
Giro dell'Emilia 2020, una fase della corsa (foto Schicchi)

Bologna, 18 agosto 2020 - Il Giro dell'Emilia 2020 vede il trionfo di Aleksandr Vlasov: partito da Casalecchio di Reno con i galloni del gregario di Jakob Fuglsang, il russo si è dimostrato più brillante del proprio capitano e sull'ultima delle 4 ascese verso San Luca va a riprendere in prima persona Joao Almeida, scattato sul passaggio precedente. Deludono Vincenzo Nibali e Giulio Ciccone, che tuttavia confermano una preparazione fisica ancora approssimativa in vista del vero obiettivo stagionale, il Giro d'Italia.

Il primo colpo di scena di giornata arriva al foglio firma, con il forfait dell'attesissimo Richard Carapaz a causa di un problema al polpaccio. Dopo 46 km di gara si portano in avanscoperta Danilo Wyss (NTT Pro Cycling), Giovanni Visconti, Andrea Garosio (Vini Zabu-KTM), Philipp Walsleben (Alpecin–Finix), Manuel Senni (Bardiani-CSF-Faizanè), Felix Dopchie (Bingoal WB), Oscar Quiroz (Colombia Tierra de Atletas) e Dario Puccioni (Work Service Dinatek Vega). All'arrivo all'Arco del Meloncello scatta il primo dei 5 passaggi previsti sulla salita di San Luca (2,1 km con pendenza media del 10% e massima del 18%): sulle rampe più dure Garosio va via in solitaria, raggiunto dal compagno di squadra Visconti nel secondo giro. Dietro intanto si forma un drappello di contrattaccanti tra i quali spiccano Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), Jakob Fuglsang, Aleksandr Vlasov (Astana), Diego Ulissi (UAE-Team Emirates), Andrea Bagioli e Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step). Quest'ultimo è il più brillante e fa il vuoto sul penultimo passaggio a San Luca: Ciccone e Vlasov tirano l'inseguimento per i rispettivi capitani ma alla fine il russo dell'Astana si rivela più brillante di Fuglsang e va a riprendere in prima persona Joao Almeida. Sulle ultime rampe Vlasov lo supera e va a vincere in solitaria il Giro dell'Emilia davanti proprio al portoghese della Deceuninck-Quick Step e a un ottimo Ulissi.

 

Ordine d'arrivo Giro dell'Emilia 2020

1) Alexandr Vlasov (AST) in 4h59'38''
2) Joao Almeida (DQT) +9''
3) Diego Ulissi (UAD) +18''
4) Edward Dunbar (INS) +21''
5) Andrea Bagioli (DQT) +24''
6) Jakob Fuglsang (AST) +29''
7) Vincenzo Nibali (TFS) +46''
8) Giulio Ciccone (TFS) +1'32''
9) Giovanni Visconti (THR) +2'41''
10) Gianluca Brambilla (TFS) +2'41''