Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali

Bologna, 18 agosto 2020 - Data inconsueta per la 103esima edizione del Giro dell'Emilia, quest'anno fissato per martedì 18 agosto invece del tradizionale appuntamento autunnale. Lo stravolgimento del calendario Uci a causa del coronavirus non ha impedito al presidente del Gs Emilia Adriano Amici di organizzare il Giro dell'Emilia 2020 che si concluderà, da tradizione, in cima al colle di San Luca.

Il percorso

Saranno 199 chilometri di corsa con partenza da Casalecchio di Reno e arrivo a San Luca dopo un circuito da percorrere quattro volte. Prima parte difficile ma non impossibile con le salite di Montemaggiore e Mongardino (chilometro 39), segue un tratto vallonato di circa una trentina di chilometri per arrivare alla lunga salita di Serra dello Zanchetto (11.8 chilometri al 4.6%). Si scollina al chilometro 95 e qui la strada scenderà fino al chilometro 135 dove si salirà sulle Ganzole, muro di 2 chilometri con una media del 9% e massima del 14%. Successivamente si entrerà a Bologna da via Toscana poi Viali di Circonvallazione fino a Porta Saragozza e poi deviazione verso sinistra fino all'Arco del Meloncello dove inizia la salita di San Luca. Il circuito finale sarà da percorrere quattro volte per una lunghezza di 9.3 chilometri con arrivo in cima a San Luca.

Favoriti

Al momento è confermata la partenza domani sia del vincitore del Lombardia Jakob Fuglsang dell'Astana, sia di Vincenzo Nibali della Trek Segafredo che schiera anche l'altro asso nella manica, l'italiano Giulio Ciccone. Non è da meno l'Astana del danese, dove tra i partecipanti figura anche quell'Aleksandr Vlasov che l'altro giorno è stato fondamentale per il successo di Fuglsang a Como. Al lotto dei favoriti vanno poi aggiunti Richard Carapaz,  Diego Ulissi e Jan Bakelants. Non sarà al via, salvo colpi di scena, Fabio Aru. Il corridore del Team Uae, dopo un Giro di Lombardia sottotono, non figura tra i titolari della squadra degli Emirati Arabi

Dove vederlo in tv

Il Giro dell'Emilia 2020 viene trasmesso in diretta televisiva in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale terrestre, e in streaming sul sito Raiplay.it.

La guida completa in Pdf