Tutti uguali tra quei banchi

Non solo è aperta a tutti, ma deve essere gratuita perché lo studio è un diritto fondamentale.

L’articolo 34 della Costituzione fissa i termini del diritto all’istruzione come garanzia per la formazione dei cittadini.

La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.