Vittoria Ceretti
Vittoria Ceretti

La co-conduttrice della terza serata del Festival di Sanremo 2021, in onda questa sera e dedicata alle cover, si chiama Vittoria Ceretti ed è una delle top model italiane più famose nel mondo. Amadeus e Fiorello avranno vita facile nel decantarne la bellezza e l'eleganza e molto probabilmente Vittoria sarà una delle poche donne capaci, indossando i tacchi, di scendere la scalinata del palco dell'Ariston con una naturalezza invidiabile.

Sanremo 2021: la diretta della quarta serata

Sanremo, la diretta della terza serata

Chi è Vittoria Ceretti

Nata nel 1998 in una frazione del comune di Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, Vittoria Ceretti comincia la carriera di modella nel 2012, quando ha solo quattordici anni. Esordisce in passerella per Dolce&Gabbana e in una manciata di anni mette in curriculum praticamente tutti i marchi di moda che contano, da Versace ad Armani, da Valentino a Ferragamo, e poi Tom Ford, Dior, Karl Lagerfeld, Roberto Cavalli, Roberta Ferretti, Miu Miu, Louis Vuitton, Chanel e via di questo passo.

E dire che all'inizio pensava che non avrebbe mai sfondato, perché andava ai provini e si ritrovata circondata da coetanee altissime (lei è "solo" 177 centimetri) e belle in modo quasi incredibile (qui però giocava forse una piccola mancanza di autostima). Alla fine è stata notata comunque ed è diventata una stella. Tanto che Amadeus l'ha chiamata per sostituire Naomi Campbell, impossibilitata a partecipare al Festival, senza dare l'impressione che fosse un ripiego. Anzi.
 


L'avventura di Sanremo

Vittoria Ceretti si cimenterà per la prima volta con la conduzione, lei che di lavoro non parla quasi mai, però lo farà confidando sul fatto di considerarsi una chiacchierona e anche capace di prendere posizioni nette sul proprio profilo Instagram (dove ha 900mila follower). Come quando, per esempio, ha apertamente criticato i giovani e meno giovani che si assembrano per un aperitivo o una festa in casa nonostante la pandemia di Coronavirus.

Proprio le misure sanitarie imposte dal Festival di Sanremo impediranno probabilmente la presenza dietro le quinte del marito Matteo Milleri, deejay di musica elettronica sposato a giugno 2020 (ma dovrebbe attenderla in albergo, a lavoro terminato). E sicuramente i cambi d'abito, il trucco e il parrucco saranno più scomodi rispetto a quanto sperimentato negli anni passati da colleghe modelle come Valeria Mazza (nell'edizione del 1996), Eva Herzigova (1998), Laetitia Casta (1999), Bar Refaeli (2013) e Bianca Balti (2013), solo per citarne alcune.

Ultimo dettaglio: nel corso di un'intervista concessa al Corriere della Sera, Vittoria Ceretti ha detto che le sue tre canzoni preferite di Sanremo sono 'Luce' di Elisa, 'L'essenziale' di Marco Mengoni e 'Fai rumore' di Diodato.



Leggi anche: Terza serata, la scaletta dei cantanti