Con il sostegno di:

Il brivido delle montagne russe in mezzo al mare: l’ultima frontiera della crociera

MSC Seascape è un vero parco giochi galleggiante, con emozioni a 53 metri d'altezza: verrà battezzata a New York il 7 dicembre

Montagne russe alte 53 metri in mezzo al mare. Succede sulla nuova nave da crociera di MSC Seascape, che verrà battezzata a New York il 7 dicembre. Un vero e proprio parco giochi galleggiante, con punta di diamante Robotron, ma anche un simulatore di volo, una moto VR, un Formula racer e un cinema immersivo. Dopo il battesimo, MSC Seascape si trasferirà poi a PortMiami per offrire tutto l’anno crociere nei Caraibi.

Robotron è la prima attrazione robotica mai apparsa su una nave da crociera, un braccio robotico all’avanguardia con una piattaforma annessa che ospita tre ospiti e li fa volare a 53 metri d’altezza, offrendo ai partecipanti una vista unica del panorama mentre vengono spostati in diverse direzioni e capovolti per un giro a 360 gradi. I partecipanti potranno personalizzare l’esperienza scegliendo luci, colori e musica, oltre al loro livello di brivido. Seduti sul mixer, si troveranno dietro la cabina del dj, con il ritmo e i bassi visualizzati sotto forma di motivi colorati, impulsi di luce e personaggi danzanti su uno schermo gigante, mentre il braccio robotico rimbalza e si contorce a tempo. Chi ama la velocità potrà cimentarsi con le nuove moto VR dove i giocatori si sentiranno trasportati su una vera pista da corsa, con folate di vento e schizzi d’acqua. La Formula Racer è invece perfetta per gli appassionati di corse d’auto pronti a soddisfare la loro voglia di velocità. Completano il progetto un simulatore di volo e cinema immersivo XD: non appena gli ospiti indosseranno gli occhiali 3D, si immergeranno in mondi alternativi in cui combatteranno contro zombie. Solo un giocatore può essere incoronato vincitore.