La curiosa storia di Taylor Swift e del bonus di volo, ma solo se ti chiami Jake

Una nota app di viaggi regala 300 dollari di bonus ad alcuni fortunati utenti di nome Jake. Dietro c’è un brano di Taylor Swift e la presunta rottura della sua relazione

la-curiosa-storia-di-taylor-swift-e-del-bonus-di-volo-ma-solo-se-ti-chiami-jake

App in the air è una applicazione – disponibile per iOS e per Android – che aiuta gli utenti nella programmazione di un viaggio. Qualche giorno fa ha annunciato, con un tweet, di aver organizzato un contest per regalare 300 dollari – da utilizzare per un volo pianificato grazie ai loro servizi – a 5 utenti. L’unica regola da rispettare, per i fortunati viaggiatori, è chiamarsi Jake.

 

Il perché di questo strano contest

È strano poter vincere qualcosa solo grazie al proprio nome di battesimo, ma dietro a questa bizzarra trovata, c’è una spiegazione. Tutta colpa (o merito, dipende dai punti di vista) di Taylor Swift. Il 12 novembre 2021 è stata infatti pubblicata la ri-edizione dell’album Red della cantante americana, uscito originariamente nel 2012.
L’edizione 2021 del disco – oltre alla tracklist completamente ri-arrangiata – contiene una long version (di 10 minuti) del brano All Too Well, che pare racconti i dettagli più dolorosi della fine della storia tra la cantante e l’attore Jake Gyllenhaal. News di gossip, è bene sottolinearlo, mai confermata dai diretti interessati.

All Too Well è un brano particolarmente drammatico e, nei giorni successivi al rilascio del disco, le parole “Fuck Jake” sono diventate per questo virali come tendenza Twitter.
App in the air ha allora deciso di inviare, proprio sul social network, un messaggio ironico in supporto di tutti quelli che hanno visto, senza avere nessuna colpa, il loro nome in tendenza accanto a una parolaccia. “Hai controllato i Jake della tua vita? – si legge – può darsi che abbiano bisogno di un piano di fuga per allontanarsi dalla città”. Ed è in quello stesso tweet che l’app di travel assistant ha lanciato la promozione di bonus sul viaggio in aereo per 5 utenti.

 

Come partecipare al contest: la fortuna di chiamarsi Jake

Tutti viaggiatori di nome Jake (difficile ce ne siano molti in Italia), che hanno già scaricato l’applicazione sul loro cellulare, dovranno solo inviare una mail all’indirizzo jake@appintheair.com entro il 13 dicembre con un documento d’identità in allegato. Sarà poi il sistema a selezionare i 5 fortunati vincitori in maniera casuale e a contattarli via mail. La fortuna di chiamarsi Jake.