Con il sostegno di:

Toscana, vino e architettura: 13 cantine d’autore da non perdere

Visite, degustazioni e cene: ecco i luoghi dove andare il 15 e 16 ottobre

Tredici cantine d’autore aprono le loro porte per un viaggio del gusto a 360 gradi. L’appuntamento è con “Architetto in cantina” il 15 e 16 ottobre, un calendario di visite e degustazioni organizzate dalla rete Toscana Wine Architecture, nata nel 2017 e primo esempio in Italia a valorizzare vino, design, territorio e turismo.

Protagonisti nomi famosi come Antinori nel Chianti Classico, Caiarossa, Cantina di Montalcino, Castello di Fonterutoli, ColleMassari, Fattoria delle Ripalte, Il Borro, Le Mortelle, Petra, Podere di Pomaio, Rocca di Frassinello, Salcheto, Tenuta Ammiraglia – Frescobaldi. A condurre le visite guidate delle cantine di design saranno, eccezionalmente, gli architetti, in alcuni casi proprio coloro che hanno firmato i progetti. Veri e propri templi del vino, progettati dai grandi maestri dell’architettura contemporanea tra cui Mario Botta, Renzo Piano e Tobia Scarpa, perfettamente integrati con il paesaggio circostante. 

Ogni cantina declina il percorso in maniera personalizzata e secondo il proprio stile. Tante le proposte, dalla vinificazione ‘per gravità’ che asseconda il movimento naturale della produzione, riducendo il consumo di energia e di pressione e una lavorazione delle uve meno traumatica, che preserva l’equilibro del vino e l’estrazione di tannini; al mantenimento della temperatura ideale per l’affinamento in modo completamente naturale, sfruttando la termoregolazione delle rocce presenti nel sottosuolo o dell’acqua sorgiva, dall’utilizzo di materiali naturali, al recupero delle acque piovane, dall’utilizzo di energie rinnovabili ai giardini verticali, arricchimento estetico e beneficio energetico, fino a veri esempi di land art. Tutto all’insegna della bellezza e della ecosostenibilità, tra il progetto di Mario Botta per Petra a Suvereto e il Feng-shui di Caiarossa, nel Pisano, o lo studio Archea per Antinori nel Chianti Classico.

I prezzi variano dalle 15 alle 55 euro, sulla base della proposta, che spazia dalla semplice visita alla cena in cantina.

Tutte le informazioni su  www.winearchitecture.it