Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 giu 2022

Elena Del Pozzo all'asilo con la madre: il video delle telecamere di sorveglianza

Bambina uccisa a Catania, la donna entra nella struttura e abbraccia la figlia prima di portarla via

14 giu 2022

Catania, 14 giugno 2022 - Sono le ultime immagini della piccola Elena del Pozzo, la bambina di 4 anni uccisa dalla madre a Mascalucia, in provincia di CataniaMartina Patti ha raccontato ai magistrati, in sede di interrogatorio, di aver portato a termine il delitto da sola dopo essere andata a prendere la figlia all'asilo. E il video diffuso dai Carabinieri di Catania riporta l'apparente serenità di quel momento, enfatizzandone così la drammaticità.

Martina Patti prende la figlia all'asilo (Dire)
Martina Patti prende la figlia all'asilo (Dire)

La donna ha spiegato di aver utilizzato un coltello da cucina e dei sacchi neri per nascondere il corpo della bambina nella terra. Il cadavere della bambina, all'esito dell'ispezione medico legale, ha evidenziato "molteplici ferite da armi da punta e taglio alla regione cervicale e intrascapolare", ha chiarito la procura di Catania.

Approfondisci:

Elena Del Pozzo uccisa dalla mamma: quali sono i punti oscuri dell'infanticidio

Nel video si vede come la piccola Elena abbraccia la madre, poi saluta - purtroppo per l'ultima volta - i suoi compagni. La donna potrebbe avere agito per gelosia nei confronti della nuova compagna dell'ex convivente e padre della piccola, Alessandro Del Pozzo. Elena è l'ennesima vittima di figlicidio: negli ultimi vent'anni oltre 480 bambini sono stati uccisi dai genitori. 

Bambina Catania, la mamma: ho ucciso Elena con un coltello, poi ho nascosto il corpo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?