9 mag 2022

Covid Italia: 17.155 casi e 84 morti. Il bollettino del 9 maggio.

Tornano a salire i ricoveri (+80) e le terapie intensive (+7) Le Regioni: Lombardia +2.351 casi, Emilia-Romagna +2.095, Campania +1.828

featured image
Il bollettino del 9 maggio

Roma, 9 maggio 2022 - Sono 17.155 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Italia secondo il bollettino odierno del ministero della Salute. Si registrano, inoltre, 84 mortiIeri, 8 maggio, sono stati segnalati poco più di 30mila nuovi casi di positività e 72 morti. Sebbene sia piuttosto basso il numero dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, 126.559 contro i 203.454 di ieri, scende il tasso di positività dal 15,1% al 13,5%. Tornano ad aumentare i ricoveri sia nei reparti ordinari (+80) sia in rianimazione (+7). 

Nell'ultima settimana (2-8 maggio) si è intensificato il calo dei contagi in Italia, come prosegue anche la discesa del numero delle vittime, sebbene con meno slancio. In totale sono stati segnalati 291.534 nuovi casi, -20,09% rispetto al periodo 25 aprile-1 maggio. Era da due mesi, dalla settimana 28 febbraio-6 marzo, che i contagi settimanali non si attestavano sotto quota 300mila. I decessi registrati negli ultimi 7 giorni sono 877, -5,09% sui 924 del 25 aprile-1 maggio.

Secondo gli ultimi dati dell'Agenas, continua a diminuire la pressione sugli ospedali italiani. Cala di un punto in 24 ore, scendendo al 13%, la percentuale di posti letto nei reparti di area non critica (una settimana fa era al 15%). E scendono a quattro le regioni che superano la soglia del 20%: sono Umbria (30%), Basilicata (26%), Calabria (22%), Abruzzo (22%). È ferma, invece, al 4% l'occupazione delle terapie intensive (un anno fa era 24%). 

Covid restrizioni Italia, Costa: "Via dopo il 15 giugno, l'estate sarà libera"

Sommario

Il bollettino del 9 maggio

Sono 17.155 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore contro i 30.804 di ieri e soprattutto i 18.896 contagi di lunedì scorso. I tamponi processati sono 126.559 (ieri 203.452) con il tasso di positività che scende dal 15,1% al 13,5%. I decessi sono 84 (ieri 72). In aumento i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono sette in più (ieri +1), 363 in tutto, e quelli nei reparti ordinari sono 80 in più (ieri -160) arrivando a 8.735 complessivi. Sono 1.103.755 le persone attualmente positive al Covid, 16.159 in meno nelle ultime 24 ore. In totale sono 16.816.419 gli italiani contagiati dall'inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 164.573. I dimessi e i guariti sono 15.548.091, con un incremento di 33.496 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 2.351 contagi, seguita da Emilia-Romagna (+2.095), Campania (+1.828), Lazio (+1.762) e Sicilia (+1.227). 

Lombardia

Sono 2.351 i nuovi casi di Covid in Lombardia, a fronte di 15.979 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 14,7%. Nelle ultime 24 ore sono morte 21 persone, per un totale di 40.152 decessi nella regione. Aumentano i ricoverati in terapia intensiva, oggi 38, 3 più di ieri; i pazienti nei reparti Covid ordinari scendono a 1.094, 5 meno di ieri.

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus si sono registrati 1.440.297 casi di positività, 2.095 in più rispetto a ieri, su un totale di 8.352 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 4.617 molecolari e 3.735 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 25,1%, un valore non indicativo dell'andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive sono 35 (+1 rispetto a ieri, +2,9%), mentre quelli negli altri reparti Covid sono 1.260 (+43 rispetto a ieri, +3,5%). Sono 5 i decessi

Campania

La regione Campania informa che i positivi del giorno sono 1.828 di cui 1.698 positivi all'antigenico e 130 al molecolare. I test eseguiti in totale sono 11.152. I decessi sono 6 nelle ultime 48 ore; 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Lazio

Oggi nel Lazio, su 2.929 tamponi molecolari e 9.283 tamponi antigenici per un totale di 12.212 tamponi, si registrano 1.762 nuovi casi positivi (-1.516). I casi a Roma città sono a quota 1.095. Sono 4 i decessi (stabili), 940 i ricoverati (-42), 53 le terapie intensive (-3) e +3.274 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,4%.

Sicilia

Sono 1.227 i nuovi positivi in Sicilia. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 10.777, con un tasso di positività scende al 11,4% rispetto al 13,5% di ieri. Gli attuali positivi sono 113.803. Le vittime sono 8 e portano il totale dei decessi a 10.705. Sono 763, 9 in più rispetto al giorno precedente, le persone ricoverate in ospedale, mentre quelle in terapia intensiva sono 36, quattro in meno rispetto a ieri.

Puglia

Oggi in Puglia sono stati registrati 9.166 test per l'infezione da Covid-19 e 1.209 nuovi casi: 431 in provincia di Bari. Inoltre sono stati registrati 4 decessi. Attualmente sono 93.689 le persone positive, 526 sono ricoverate in area non critica e 25 in terapia intensiva. Complessivamente dall'inizio dell'emergenza i casi totali sono 1.092.617 a fronte di 10.718.303 test eseguiti, 990.575 sono le persone guarite e 8.353 quelle decedute.

Veneto

Sono 1.119 i positivi al Covid-19 rilevati nelle ultime 24 ore in Veneto, quasi un terzo rispetto a ieri, ma è il consueto effetto del lunedì, legato al minor numero di tamponi effettuati. Il dato porta comunque gli attuali positivi a 57.095. Sono 2 le vittime registrate dal bollettino ufficiale della Regione, che vede in crescita il numero dei pazienti ricoverati: 810 (+12) e anche quelli in terapia intensiva, 44 (+2).

Piemonte

I nuovi positivi in Piemonte sono 1.014, con un rapporto positivi/tamponi al 7,9%. I ricoveri ordinari sono 659 (come ieri) mentre i ricoveri in terapia intensiva sono 22 (+3 rispetto a ieri). Tre i decessi.

Toscana

I nuovi casi di Covid in Toscana sono 750 su 4.917 test di cui 1.304 tamponi molecolari e 3.613 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 15,25% (64,6% sulle prime diagnosi).

Calabria

In Calabria, ad oggi, le persone risultate positive al Coronavirus sono 370.117, +694 rispetto a ieri. Sono stati eseguiti 3.770 tamponi con un tasso di positività al 18,4%. Due i decessi

Abruzzo

In Abruzzo sono 585 i nuovi casi registrati oggi, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza - al netto dei riallineamenti - a 386.656. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 3.248. Gli attualmente positivi sono 56.668 (-231 rispetto a ieri). 319 pazienti (+10) sono ricoverati in ospedale in area medica; 9 (dato invariato) in terapia intensiva, mentre gli altri 56.340 (-219) sono in isolamento domiciliare.

Marche

Nell'ultima giornata sono stati individuati 580 positivi al Coronavirus nelle Marche e l'incidenza è risultata in lieve risalita da 623,21 a 632,74. Basso come di consueto il numero di tamponi analizzati nel fine settimana: in tutto 1.732 di cui 1.539 nel percorso diagnostico (37,7%) e 193 nel percorso guariti.

Le altre regioni

In Sardegna si registrano oggi 500 ulteriori casi confermati di positività al Covid e 5 decessi. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1.630 tamponi. Nelle ultime 24 ore si registrano 359 nuovi casi e nessun decesso in Umbria. La Liguria segnala 344 nuove infezioni. Sono 274 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l'esame di 1.162 tamponi (molecolari e antigenici). Sono stati registrati anche altri due decessi e 220 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 105 persone, delle quali due in terapia intensiva. In Friuli Venezia Giulia sono stati individuati 157 nuovi casi nelle ultime 24 ore, mentre il Molise ne registra 119. In Alto Adige sono 99 i nuovi casi di Covid-19 su 781 tamponi processati nella giornata di ieri. Nelle ultime 48 ore è morta una persona per un totale che sale a 1.465 vittime da inizio pandemia. Nessun decesso e 66 nuovi casi positivi al Covid nelle ultime ore in Trentino. Aumentano però i pazienti ricoverati in ospedale: sono 68, di cui 2 in rianimazione, per effetto dei 6 nuovi ricoveri che si sono registrati ieri a fronte di nessuna dimissione. In Valle d'Aosta 27 nuovi positivi, il totale diventa quindi di 35.602 da inizio pandemia. I positivi attuali sono 1.325, tra questi uno in terapia intensiva e 28 ricoverati. Il totale dei decessi resta di 533. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?